Veronica Giacomelli

Cristina Marian
3rd September 2014
Andrew Waters
5th September 2014

Sono tornata ieri mattina da Shanghai, dopo un denso mese fatto di lavoro, ma anche divertimento, viaggi, bellissime conoscenze e in generale tante, tante avventure da raccontare.

Ho lavorato presso Pacific Asset Management (PAMRIA) –ambito finanziario– in Pudong, avendo modo di interagire con altri interessanti interns provenienti da un po’ tutte le parti del mondo, un capo statunitense molto alla mano e pieno di consigli utili, sfoderati nel quotidiano, e ancora, con managers per lo più cinesi, dall’inglese spesso incerto ma che bene o male si fa comprendere.

Che dire di questa esperienza… La rifarei un’altra volta, e 100 ancora! Se inizialmente, una volta completata l’application in Italia, i pensieri che frullavano per la testa erano: un mese di internship a Shanghai equivale ad un salto qualitativo del mio CV ed esperienze e avventure in una metropoli gigante e molto ben proiettata nel futuro; inoltre un mese è sempre solo un mese, ossia quel giusto compromesso che bilancia il trade-off nostalgia di casa-poco tempo per scoprire il posto.

Una volta terminata l’esperienza le riflessioni sono: ma che figata di mese!! Mi sono divertita un sacco, ho accumulato utile esperienza lavorativa, ho viaggiato e visto posti unici e pazzeschi, ho conosciuto persone fantastiche e mi sono arricchita di racconti e ricordi che porterò per lungo tempo nel cuore.

Per entrare più nel dettaglio riguardo al lavoro, presso Pacific Asset Management (PAMRIA) ho svolto mansioni caratterizzate da un crescente livello di responsabilità, passando dalle semplici ricerche su google, a telefonate a Camere di Commercio o rappresentanti d’aziende Cinesi, a presentazioni PowerPoint, fino alla realizzazione di veri e propri modelli finanziari –DCF Analysis e multipli.
L’inserimento in azienda è stato rapido e piacevolissimo. Colleghi e capo molto friendly e disponibili.

Per quanto riguarda l’organizzazione CRCC Asia, state tranquilli che qualsiasi dubbio nutriate o difficoltà incontriate, potete sempre trovare nello staff CRCC un rapido conforto: ragazzi giovani e alla mano si rendono disponibili quasi 24h/24 e si ingegnano ogni volta per trovare soluzioni e rimedi efficaci. Ho molto apprezzato l’assistenza ricevuta nella fase pre-partenza per quanto riguarda il VISTO e ho molto gradito le rapide risposte ai miei dubbi, tramite corrispondenza email o via messaggio.
Inoltre, riguardo le attività organizzate dalla CRCC, belle le lezioni di cinese e bellissimo il Charity Day svolto in un asilo nido nella periferia di Shanghai.

Insomma, il mio feedback sull’esperienza è davvero positivo. Non fatevi spaventare da distanza e diversità (che indubbiamente esistono e sono notevoli), ma partite armati di spirito d’avventura e voglia di provare, e alla fine sarete premiati dall’esperienza!

APPLY