Stefano Bignolini

crcc-icon-500px
Eric Choong
4th October 2017
crcc-icon-500px
Hanna Sowemimo
4th October 2017
crcc-icon-500px

Sono stato in Cina a Pechino per 3 mesi e sono tornato da poco, agli inizi di aprile.

Ora sto cercando una nuova opportunità per crescere, per investire nel mio futuro, infatti ho fatto domanda per uno stage all’Unione Europea, ho passato la prima selezione e ora aspetto di essere ricontattato.

Prima di fare lo stage a Pechino con CRCC Asia lavoravo in un supermercato, ma era un lavoro di necessità. Infatti io abito in una piccola cittadina in provincia di Gorizia e passare da un paesino poco abitato ad una metropoli con milioni di persone beh..è totalmente diverso! Mi ha aperto la mente, mi ha cambiato la vita. Con questo stage a Pechino ho avuto così modo di migliorare il mio inglese, le mie competenze informatiche ma anche molti aspetti del mio carattere.

Durante la mia esperienza di stage ho infatti avuto molte gratificazioni, ho migliorato la mia autostima anche perché i miei colleghi mi hanno supportato e dato soddisfazioni.

Prima di partire per la Cina sentivo il desiderio di ampliare i miei orizzonti, volevo migliorarmi come persona e ho colto subito l’opportunità che mi ha dato CRCC Asia. Ma volevo avere anche un curriculum diverso dagli altri, volevo distinguermi, volevo essere migliore in generale e ora, dopo questa bellissima esperienza, mi sento migliorato. Inoltre mi sono approcciato ad una lingua nuova per me e così importante ai giorni nostri quale appunto è il cinese, senza contare che il mio inglese è notevolmente migliorato! Certamente non sono mancate certamente occasioni di fare strafalcioni e gaffe imbarazzanti, ma mi sono buttato e devo dire che c’è stato un sostanziale miglioramento! Anche perché ci sono mille opportunità per mettersi alla prova, per mettersi in gioco e anche per questo mi sento cambiato e migliore!

Ci sono innumerevoli eventi, anche organizzati da CRCC Asia e questo contribuisce a creare un network tra noi ragazzi, ma anche tra colleghi di lavoro. Che dire? CRCC Asia è sempre stata presente come organizzazione e tutto lo staff è sempre stato disponibile. Questo ha garantito il successo della mia avventura cinese. Senza CRCC Asia non sarebbe sicuramente andata così bene!

Inoltre la vostra organizzazione mi ha permesso di entrare in contatto con una realtà che prima non conoscevo, ossia quella cinese. Sapevo soltanto che aveva una cultura diversa da quella nostra occidentale ma non pensavo che mi avrebbe così tanto sbalordito, sia per l’ambiente sia per le persone, per tutto.

Che programmi ho per il futuro? So che l’Italia non mi dà le possibilità che voglio. So che voglio andare all’estero e vorrei tornare proprio a Pechino o per piacere o per lavoro.

APPLY